I DOLORI TI BLOCCANO? CAMBIA METODO, PROVA L’OSTEOPATIA!

26 maggio 2017 by eleonora

osteopatia 1L’osteopata utilizza le mani come strumento di diagnosi, per evidenziare le disfunzioni e l’assenza di mobilita’ dei tessuti che comportano un’ alterazione dell’equilibrio generale dell’individuo. Egli stimola la capacita’ di recupero e guarigione del corpo ottimizzando i processi fisiologici e fisici.

IL TRATTAMENTO OSTEOPATICO E’ INDICATO NEI CASI:

  • SCIATICHE, CRURALGIE, LOMBALGIE, ERNIE DEL DISCO, CERVICALGIE, DORSALGIE, NEVRALGIE CERVICO BRANCHIALI, NEVRALGIE INTERCOSTALI, TORCICOLLO.
  • DISTORSIONI, TENDINITI, EPICONDILITI, SINDROME DEL TUNNEL CARPALE, PERIARTRITI.
  • MAL DI TESTA, EMICRANIE, NEVRALGIE FACCIALI E DEL TRIGEMINO, DISTURBI DELL’ATM.
  • COLICHE EPATICHE, GASTRITI, COLITI, ERNIE IATALI, STIPSI, REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO, DISTURBI VESCICALI.

I VANTAGGI DEL TRATTAMENTO OSTEOPATICO

  • RAPIDA SOLUZIONE DELLA SINTOMATOLOGIA DOLOROSA.
  • NOTEVOLE RIDUZIONE DELL’ ASSUNZIONE DI FARMACI.
  • INCREMENTARE LO STATO DI SALUTE.

OSTEOPATIA IN AMBITO PEDIATRICO  

  OSTEOPATIA 3

  • PLAGIOCEFALIA
  • DISTURBI GASTRO-INTESTINALI
  • DISTURBI DEL SONNO
  • TORCICOLLO
  • OTITI RICORRENTI
  • PARALISI DEL PLESSO-BRACHIALE
  • IPERATTIVITA’

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CONTATTA I NOSTRI CENTRI!

Ciampino-Formello-Milano-Roma

 

Copyright by Airri 2016. All rights reserved.